*
sprachesaft

deutsch    I    italiano 
Menu

Dalla mela al succo di mele

La raccolta viene effettuata esclusivamente a mano, dunque "dall'albero alla cassa", e solo quando i frutti sono arrivati al giusto punto di maturazione, che viene individuato grazie ad apposite analisi. Successivamente i frutti vengono depositati in magazzino.

Da qui, le casse piene vengono trasportate nello spazio destinato alla spremitura, dove le mele vengono lavate in acqua per liberarle da foglie e impurità, per poi arrivare alla pressa con l'elevatore attraverso il torchio.

Il succo estratto va a riempire una cisterna, dove inizia il processo di pastorizzazione, per poi essere imbottigliato attraverso l'apposito impianto.

Il succo in bottiglia viene immagazzinato e, dopo l'applicazione dell'etichetta, è pronto per essere destinato alla vendita.

Un consiglio per la vostra salute:
Un bicchiere di succo di mele al giorno compensa un apporto insufficiente di vitamine, rafforzando così il sistema immunitario e prevenendo le malattie, fattore particolarmente rilevante nei bambini piccoli in età prescolare.

E ora qualche consiglio per la degustazione:
Puro e freddo, è una bevanda rinfrescante dal gusto unico
Allungato con acqua minerale, è una bevanda dall'azione dissetante
Caldo, speziato con chiodi di garofano e cannella, riscalda ed evoca una piacevole atmosfera invernale
Servito caldo con una goccia di punch all'arancia, è una bevanda alcolica che riscalda piacevolmente

Mele prima della raccolta Assortire le mele Tritare le meleSucco di mele
Per ingrandire cliccare sulle immagini! 
bottomi
Agriturismo   Impressum - Sitemap - Privacy, PI. 00640820213
Benutzername:
User-Login
Ihr E-Mail